• Lifestyle
  • Corso di Social Media Marketing per il Turismo

Corso di Social Media Marketing per il Turismo

- “Di cosa ti occupi?”
- “Sono una blogger, nel settore travel.”


A questa risposta c’è chi sgrana gli occhi come se io abbia detto un’eresia, c’è chi mi chiede di tradurre in parole povere cosa faccio effettivamente, c’è anche chi mi chiede se riesco a viverci.


Il mio blog è dedicato alla mia passione più grande: viaggiare. Ma scrivere tutte le belle cose che riguardano un viaggio e saperle scrivere bene non basta. Mettere su un articolo, pubblicarlo nel blog e invitare le persone a leggerlo è più difficile di quanto puoi immaginare.

SOCIAL MEDIA MARKETING


Non tenendo per un momento conto del problema numero uno per un blogger, cioè come scrivere nel web (difficoltà livello 100), c’è una cosa fondamentale che devo fare affinchè il duro lavoro da scrittrice venga apprezzato: studiare il modo migliore per pubblicizzarmi e farmi conoscere nella rete.


Sì, proprio come qualsiasi brand. Come un hotel che vuole venderti una notte nella sua stanza migliore, come un ristorante che vuole invitarti ad una cena gourmet, come un ente turistico che vuole portare la tua attenzione alla sua città. Così io devo rapirti con le mie parole e fare in modo di non farti andare via.


Sembra una questione romantica vero?


E invece è tutta una questione macchinosa fatta di numeri, calcoli e cavilli che, spesso, mi fa perdere il sonno la notte.

 


Sto parlando del Social Media Marketing.


L’avvento di Internet e, conseguentemente, l’esplosione dei social network hanno trasformato il turismo: è stato scritto un nuovo rapporto domanda/offerta, sono nate nuove relazioni fra viaggiatori e destinazioni, tutto è immediato ed è totalmente variato il modo di comunicare, di distribuire, di fare pubblicità e, con essi, è nato un nuovo modo di fare marketing.


Turismo che si trasforma e che ha trovato una nuova piazza, la rete. Qui il viaggiatore cerca qualsiasi informazione, da quelle base a quelle più particolari, si confronta con altri cercatori d’avventura, i quali sono i primi ad essere promotori di questa o quella destinazione e, soprattutto, in rete il viaggiatore organizza il suo viaggio.


Così come il turista, anche l’azienda che fornisce servizi ha ben capito che è nella rete il suo mercato, un mercato rapido, spontaneo, tempestivo, fra le recensioni e le ricerche del sempre crescente numero di globetrotter digitali che, mai come adesso, si possono rapportare velocemente con tutto ciò che ruota intorno ad una destinazione.


Capire ed applicare le regole del social media marketing diventa quindi fondamentale per ogni azienda che vuole fare turismo e rimanere al passo coi tempi che, grazie all’innovazione digitale, potrebbero diventare ancor più fruttuosi.

CORSO SOCIAL MEDIA MARKETING PER IL TURISMO


Per questo motivo nasce il Corso di Social Media Marketing per il Turismo, che si svolgerà ad Olbia il 10, l’11 e il 12 Novembre presso il Coworking della cittadina gallurese. Una tre giorni di formazione a trecentosessanta gradi che nasce all’interno di un progetto ancora più ambizioso, il Social Biz Sardegna, da un’idea della Dott.ssa Marina Pitzoi, Social Media Manager, Community Manager e Blogger (e, mi posso permettere di aggiungere, docente eccezionale!).


Il Corso di Social Media Marketing per il Turismo (se clicchi qui trovi tutto il programma) vedrà la partecipazione di ben quattro relatori preparati e capaci, che toccheranno tutti i temi scottanti della promozione online: digital e social update, customer journey e gestione della reputazione online, social media marketing e brand identity, blogging e digital pr, infine, il ruolo dei chatbot in Italia e nel Mondo.


E’ un corso necessario, a mio modo di vedere, per chiunque voglia non solo imparare ma anche confrontarsi sull’immenso settore che è il turismo digitale. Un percorso rivolto ad albergatori e ristoratori, hotel manager e coloro che si occupano di web marketing in ambito turistico, marketing manager di alberghi, social media manager, web marketing manager, operatori turistici e, perché no, ai travelblogger.


Il Corso di Social Media Marketing per il Turismo si pone come obbiettivo quello di aggiornare i partecipanti in ambito digital e social, consegnando loro gli strumenti per poter potenziare il loro business online e comprendere le dinamiche dei social media nonchè il comportamento degli utenti, dando qualche dritta sulle sacro sante tecniche di blogging e digital pr.


Non è pensato come il più classico corso di formazione sul social media marketing, è pensato come un momento formativo nel quale socializzare, misurarsi e crescere tutti assieme, pensando in un modo tutto nuovo. Ecco perchè io questo corso non me lo perdo! Sarò proprio al primo banco. E tu?


Il corso è a numero chiuso, che aspetti?! CLICCA QUI!
Ci vediamo in aula ;)Ci vediamo in aula ;)

Post In collaborazione con Marina Pitzoi

Tags: olbia, corsiformativi, socialmediamarketing

0
0
0
s2smodern