vela

    Audi Italian Sailing League - La mia seconda regata

    Fotografare una regata è tutt’altro che semplice: pensare di tornare a casa con decine di foto belle e originali con inquadrature mai banali è pura follia, a meno che non si porti sul groppone uno dei tanti nomi noti nel campo della fotografia di vela, Forster, Abery, Todd, Bloom, Borlenghi, Yabe, Robinson, Kranz solo per citarne alcuni. Ma ci si prova insomma, ci si mette in gioco più che altro per una sfida con se stessi, per passione. E così, io qualche giorno fa dalla mia seconda regata, la finale dell'Audi Italian Sailing League, son tornata a casa con una (UNA) foto discreta (leggi: la meno peggio) ma immensamente felice per questa nuova opportunità concessami dallo Yacht Club Costa Smeralda, dopo la partecipazione alla Rolex Swan Cup di metà settembre.

    Rolex Swan Cup 2018 - Un sogno diventato realtà

    Assistere ad una regata e fotografare l'eleganza delle barche a vela era un sogno che mi portavo dentro da tempo. Vederle sfrecciare sugli specchi d'acqua poco lontano da casa mi ha sempre affascinato e sempre son rimasta con il desiderio di seguirle da vicino con la macchina fotografica fra le mani.