• Viaggi
  • Europa
  • Londra – Una continua sorpresa!

Londra – Una continua sorpresa!

Pochi giorni fa qualcuno mi ha chiesto cosa avrei fatto ora potendo scegliere tra tutti i miei sogni…

Ho risposto: LONDRA.

Con tutte le città italiane meravigliose, proprio così lontano?

E’ proprio questo il punto. Londra non è UNA città.

E’ una moderna Babilonia per la varietà di persone appartenenti a tutte le possibili etnie, ognuno con la sua lingua, usanza, colore della pelle, profumo, ognuno nel suo quartiere a mischiarsi l’uno con l’altro.

E’ una metropoli vibrante in continua trasformazione, tutta indaffarata a far combaciare perfettamente il vecchio con il nuovo, il benessere con la povertà, la fortuna con la malinconia, il sole con la nebbia. E tutto questo amalgamarsi assiduamente la rende assolutamente UNICA. E sembra quasi, al ritorno a casa, di aver visitato cento città, perché in quei pochi giorni siamo stati immersi in tanti piccoli mondi che convivono, rispettandosi reciprocamente, nello stesso universo.

Perfetta per chi cerca eventi culturali e artistici, per chi è interessato alla storia e all’arte, per chi adora la musica, il cinema e il teatro, per chi preferisce rilassarsi passeggiando sotto gli alberi, per chi va pazzo per la vita notturna, per chi vive di shopping, per chi desidera gustare un piatto diverso ad ogni cena e, soprattutto, per chi ama incondizionatamente la vita in movimento, affollata e rumorosa, il ritmo frenetico, l’esistenza piena di persone che parlano cockney, indi, spagnolo, che urlano, che corrono, che guardano, che fotografano, che riempiono di colori le iridi di turisti spaesati come noi.

E noi siamo assaliti per tutta la vacanza da un entusiasmo curioso che ci fa sollevare lo sguardo e osservare dettagliatamente ogni cosa: i mattoncini rossi delle case che ricordano l’epoca Vittoriana, i nuovissimi e scintillanti grattacieli, i classici taxi e autobus, le celebri cabine telefoniche, sacri luoghi quali Westminster Abbey, St.Paul Church, Buckingham Palace, Tower Bridge, Westminster Palace, bellissime piazze, seppur così diverse, Trafalgar Square, Piccadilly Circus e Covent Garden, l’ambiguità delle sue strade così intrinseche di storia, club e discoteche tra le più innovative, l’elegante e aristocratico quartiere di Chelsea, l’avanguardia del London Eye, la follia architettonica delle insegne dei negozi di Camden Town,la raffinatezza dei Londoners, dall’uomo d’affari con la bombetta al punk più convinto, tutti estremamente educati e gentili, pronti a rendersi utili ad ogni nostra richiesta, i marciapiedi lunghissimi e larghi, la stravaganza cinese in Europa nel piccolo quartiere di Chinatown, il nobile quartiere Myfair in Georgian style, il sempreverde Hyde Park, il mistero che avvolge la metropolitana vecchia di 140 anni.. è una città che non stanca mai e che, a sua volta, non si stanca di farsi scoprire. Ogni viaggio è una nuova sorpresa.

“When a man is tired of London, he is tired of life, for there is in London all that life can afford!”

(Quando un uomo è stanco di Londra, è stanco della vita, perché a Londra c’è tutto ciò che la vita può offrire!)

Le parole di Samuel Johnson riassumono ciò che è Londra… PAZZESCA!

ozio_gallery_nano

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

0
0
0
s2smodern